LA TARTARUGA E IL LAGHETTO: INCONTRO “TECNICO”

6014bcf5a737c145acadb45fddcf42ed.jpgIeri, 15/06/08, sotto una pioggerellina molto inglese, ho avuto un incontro (proprio al laghetto) con il responsabile dell’Ufficio Ecologia (sig. Vailati) e un rappresentante della ditta incaricata di gestire il verde a San Donato. Abbiamo analizzato il problema dello stato del laghetto (nella foto: prima dell’estirpazione delle canne) e degli animali acquatici che vi trovano rifugio: tartarughe, pesci, ecc. Dato che una delle tartarughe è stata vista da qualcuno attrversare via Volturno, si è pensato in un primo momento di posizionare una rete che ne impedisse lo sconfinamento. Tale rete risulterebbe però antiestetica e non andrebbe incontro al bisogno delle tartarughe di trovare un rifugio. Infatti è presumibile che la tartaruga in questione stesse cercando un posto protetto per deporre le uova e può darsi che sia rimasta disorientata dall’assenza del canneto. L’unico intervento utile sarebbe la piantumazione di arbusti bassi là dove prima crescevano le canne, ma in questa stagione l’impianto rischierebbe di non attecchire. Si è pensato così di soprassedere fino all’autunno, fermo restando che, se qualche tartaruga dovesse essere ancora trovata…per strada, si provvederebbe a posizionare subito una rete provvisoria. Chiunque dovesse avvistare la “Tarta” lontano dal laghetto è pregato, dunque, di avvisare subito l’ufficio Ecologia o contattare il blog!81d77f58a43b432f4ae2396e635a13f8.jpg Con il sig. Vailati si è parlato poi degli altri principali problemi che coinvolgono il verde a Certosa. Ho trovato grande disponibilità verso le nostre segnalazioni, tra le quali vorrei citare: lo stato dell’acqua del laghetto stesso (si è parlato di un possibile svuotamento dell’invaso durante l’estate per ripulire il fondo, togliendo e rimettendo gli animali acquatici), le mancate operazioni di diserbo (il diserbo chimico selettivo è stato frenato dalla pioggia), il giardinetto di via Po (è prossimo l’allacciamento alla rete idrica dell’impianto di irrigazione), le aree verdi su via Adda (per le quali sono previsti interventi di miglioria e manutenzione). Inviateci dunque segnalazioni e proposte, noi faremo la nostra parte contattando l’Ufficio Ecologia.

Luciana Menegazzi

LA TARTARUGA E IL LAGHETTO: INCONTRO “TECNICO”ultima modifica: 2008-06-17T16:04:47+02:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento