VERSO IL P.G.T.

Un nuovo argomento compare oggi nelle nostre barre laterali di navigazione: é la lista dedicata agli strumenti di Pianificazione urbanistica del nostro territorio. Come forse molti di voi sapranno, è prossima la data entro la quale i Comuni italiani dovranno dotarsi di un nuovo strumento di pianificazione territoriale, che andrà a sostituire l’attuale Piano Regolatore (P.R.G.), vale a dire il Piano di Governo del Territorio (P.G.T.). Tale data, in assenza di proroghe, corrisponde al 31 marzo, in base alla legge Regionale 11 marzo 2005, n° 12.

Un primo passo verso la progettazione partecipata del futuro P.G.T. era già stato compiuto dalla precedente Amministrazione Comunale, affidando al Politecnico di Milano il compito di redigere un documento conoscitivo corredato da ipotesi progettuali per fissare le linee-guida del prossimo sviluppo di San Donato. A scopo conoscitivo abbiamo decido di inserire un link per poter visionare questo lavoro, che dovrebbe costituire la base sulla quale verrà redatto il prossimo P.G.T., nonchè le tavole dell’attuale P.R.G. e le relative Norme Tecniche di Attuazione. Se non ci sarà una proroga dei termini di presentazione, i tempi stringono; tuttavia, da qui ai primissimi mesi dell’anno dovrebbe potersi trovare lo spazio, da parte dell’Ufficio Tecnico, per formulare le proposte concrete da presentare alla cittadinanza per l’ultima fase della progettazione partecipata. Dopo l’adozione del P.G.T. rimarranno comunque 30 giorni per chiedere correzioni, dopodichè il nuovo strumento pianificatorio entrerà in vigore. Ci proponiamo di ritornare in argomento in base ai nuovi sviluppi della vicenda.

VERSO IL P.G.T.ultima modifica: 2008-11-10T11:13:00+01:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento