MARASCA LASCIA L’ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DI VIA DI VITTORIO

E’ di ieri l’articolo che il “Cittadino” dedica a Pasquale Marasca, presidente di un’associazione tra i commercianti di via Di Vittorio, che decide di passare il testimone o chiudere l’associazione stessa:

«Lascio l’associazione commercianti di via Di Vittorio, perché mi sono ritrovato da solo, tra mille incombenze». Annunciando le proprie dimissioni, Pasquale Marasca non nasconde un filo di rammarico, sebbene ormai si mostri deciso a non tornare sui suoi passi, come rivela del resto la lettera che ha invitato alla quarantina di negozianti del quartiere dove aveva lanciato una scommessa, che non ha però trovato volontari pronti a supportarla. L’ormai ex presidente del sodalizio che si era costituito un anno e mezzo fa con l’obiettivo di rilanciare il commercio di vicinato del popoloso quartiere sandonatese, spiega: «Avevo iniziato a darmi da fare animato dalle migliori intenzioni di riuscire a dare segnali positivi per tutta la categoria, facendo vivere il quartiere e animandolo con feste e altri eventi. Sino ad ora nessuno ci era riuscito, ma io sono stato in grado di organizzare mercatini, corredati di manifestazioni, che si sono rivelate un successo(…) Insomma, rischia di interrompersi bruscamente l’ambiziosa sfida di rendere protagoniste non solo dal punto di vista squisitamente commerciale le vetrine del tratto decentrato, puntando anche all’apertura di nuove attività. Marasca si era assunto inoltre il ruolo di portavoce con l’amministrazione comunale delle istanze che si alzano dagli altri colleghi, che trascorrono la giornata dietro al bancone, molto spesso alle prese con gli stessi problemi. Spetta ora agli altri negozianti stabilire se ci sarà o meno un passaggio del testimone, con un nuovo presidente pronto ad impegnarsi per dare continuità agli obiettivi con cui aveva preso quota il sodalizio.
G. C.

Non è chiaro se l’ormai ex presidente abbia lasciato in quanto poco supportato dagli altri commercianti della via o se abbia trovato altre difficoltà. Pare strano, comunque, questo abbandono, visto anche il fattivo supporto, tale da sembrare quasi una “sponsorizzazione”, da parte del Comune all’Associazione. Speriamo di saperne di più in futuro.

MARASCA LASCIA L’ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DI VIA DI VITTORIOultima modifica: 2009-02-26T14:53:54+01:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento