LA LEGA E LA SCOPERTA DELL’ACQUA CALDA

 Dall’informatore comunale San Donato Mese, estrapoliamo alcuni passaggi dell’articolo che il Gruppo Consiliare Lega Nord dedica al problema dei rifiuti ingombranti abbandonati sul territorio: 

“Riprendiamo dopo la pausa estiva ritenendo opportuno utilizzare la pagina del giornalino per ricordare che per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti necessita contattare il N° telefonico (…) Facciamo tale segnalazione in quanto nelle ultime settimane diversi cittadini abitanti nelle vie Pace, Cesare Battisti, Libertà hanno segnalato al nostro gruppo che le vie succitate sono state scambiate per una discarica: infatti si trovano abbandonati suimarciapiedi televisori, frigoriferi, gomme varie, reti di letti, materassi, pezzi di mobili e di tutto e di più, senza spesso avvisare l’ente preposto al ritiro di tali rifiuti. (…) Le due azioni auspicabili sono le seguenti: 1° Nel dubbio che qualcuno ancora non conosca la procedura di smaltimento di tali rifiuti, creare un opuscolo che indichi in maniera chiara come comportarsi in questi casi, in quanto potrebbe esserci chi non è adeguatamente informato 2° Vigilanza di vicinato per sorprendere eventuali furbi incivili (il resto dell’articolo è visionabile su SDMese).”

Quando noi del blog ci siamo attivati, un anno fa, per richiedere questi opuscoli, ci è stato detto che esistevano già: bastava ritirarli presso l’URP. Abbiamo più volte ribadito come tali opuscoli, lasciati in tale luogo, siano assolutamente inutili. Come minimo, infatti, andrebbero recapitati in tutte le caselle. Andrebbero inoltre tradotti in più lingue, data la grande presenza di cittadini stranieri nel nostro comune, e vanno specificate le ammende per chi trasgredisce. Va fatta inoltre una campagna informativa a tappeto, coinvolgendo anche gli amministratori di condominio. Senza questi accorgimenti, secondo noi, non si viene a capo di nulla.

LA LEGA E LA SCOPERTA DELL’ACQUA CALDAultima modifica: 2009-08-27T19:17:22+02:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento