A PROPOSITO DI RETTE PER LA REFEZIONE SCOLASTICA…

A proposito di rette per la refezione scolastica, pubblichiamo questa email di Gianluca, sempre con il solito ritardo, di cui ci scusiamo. Com’è andata, Gianluca?

Lo scorso anno scolastico, all’iscrizione dei miei figli alla scuola materna, mi viene chiesto dall’A.C.S. di San Donato di presentare la documentazione necessaria per adeguare le rette della refezione scolastica in base al redditto della mia famiglia.
Fatto cio’ , l’importo che devo pagare a bambino è di circa 55 euro a fronte dei circa 90 euro.
Questa’anno invece , come regalo di inizio anno , mi vengono consegnati i bollettini di pagamento insieme ( da settembre a febbraio) con l’importo massimo da pagare (circa 90 euro), x un totale di 366 euro.
Chiedendo spiegazione all’A.C.S. mi viene chiesto di ripresentare tutta la documenteazione come l’anno precedente e motivando il disguido(secondo loro la scuola materna a maggio avrebbe dovuto consegarmi 1 modulo da compilare).
Alla fine ho dovuto pagare il prezzo pieno e forse da marzo si vedrà………
Tengo a precisare che la scuola materna non sa nulla di questo modulo e che in questo disguido(diciamo) sono incappate altre famiglie.
Ora mi chiedo:
-possibile che in un comune come il nostro dove esiste la carta d’identità elettronica ci si perda in cose cosi’ banali e burocratiche?
– possiblile che io debba pagare 40 euro in più a figlio per un servizio del genere?
-possibile che ogni anno debba presentare la documentazione??
– quante persone ci mangiano sopra coi miei soldi???
Considerando che i bambini spesso non frequentano per intero il mese mi tocca anche dimostrare le presenze e assenze dei miei figli per poi essere preso in giro in questo modo?
tutto cio’ è vergognoso e spero che altre persone lo possano confermare.
grazie
Gianluca Sartore

A PROPOSITO DI RETTE PER LA REFEZIONE SCOLASTICA…ultima modifica: 2010-04-12T10:06:34+02:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento