ILLUMINAZIONE PUBBLICA: HERA LUCE RISPONDE

Martedì 25 gennaio, in seguito a una e-mail inviata all’URP per lamentare le continue e diffuse interruzioni dell’illuminazione pubblica nel nostro comune, Hera Luce (la società che dal primo gennaio 2011 ha in gestione tutta l’illumnazione pubblica sandonatese) ha così risposto:

“Buongiorno, ho visto la sua mail inviata all’URP del Comune di San Donato. La situazione degli impianti che abbiamo preso in gestione dal 1-1-2011 non è proprio delle migliori. Come segnala Lei, ci sono molti impianti che non funzionano da tempo. Nel nostro progetto è previsto il rifacimento di quasi tutti gli impianti entro i prossimi 2 / 3 anni. Nel frattempo cercheremo di sistemare il tutto. Purtroppo non sarà una cosa immediata ma cercheremo di migliorare il servizio con ogni sforzo. Da ieri il parco di via Olona funziona, via Libertà funziona (il contatore era Enel era staccato) oggi proviamo a mettere in funzione qualche corpo illuminante delle torri faro che illuminano o meglio che dovrebbero illuminare il Rondò delle Autostrade. Speriamo di migliorarci. Grazie saluti “

La sera stessa di lunedì 24 i lampioni di via Libertà e queli del parchetto di via Olona erano tornati in funzione e, qualche giorno dopo, anche il rondò di Certosa e il tratto della via Emilia davanti al Billa erano di nuovo illuminati. Speriamo che Hera Luce prosegua ad individuare i guasti in tempi brevi. Ci chiediamo però: possibile che tali interventi siano stati eseguiti solo dopo la denuncia di una cittadina? Possibile che da parte del Comune non ci sia stata una segnalazione ed un sollecito ad attivarsi per mettere fine a situazioni che durano da settimane se non da mesi o da anni? Restiamo sempre sconcertati di fronte alla mancanza di controllo di questa Amministrazione nei confronti degli appalti assegnati!

ILLUMINAZIONE PUBBLICA: HERA LUCE RISPONDEultima modifica: 2011-01-30T19:39:11+01:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento