MARTEDI’ 31: CONSIGLIO COMUNALE SENZA MOZIONI

Domani sera, alle 20.30, Consiglio Comunale incentrato sulla gestione degli impianti sportivi da parte di ACS. Dove sono finite le molte mozioni presentate nel frattempo dai Consiglieri Comunali? Quando mai verranno discusse?

Inoltre: l’urgenza della trattazione del tema della gestione del centro sportivo di via Caviaga deriva probabilmente dal fatto che la gestione in capo ad ASC è scaduta il 31 dicembre 2010 e, attualmente, si è in attesa di poter indire una gara di affidamento ad un operatore esterno, dato che il bilancio con gestione ACS è in rosso. Che motivo ci sarebbe, a questo punto, di rivedere i canoni per le associazioni sportive che operano nel parco (punto 4 dell’OdG) e, di conseguenza, le tariffe per gli utenti dei corsi e degli impianti, dato che Eni Servizi è tenuta, a seguito della stipula della Convenzione del Sesto palazzo Uffici, a contribuire in modo notevole alla riqualificazione degli impianti nonchè alla partecipazione alla spesa energetica per un ammontare complessivo di ben 1.500.000 euro spalmati sull’arco di tre anni (ma il 70% del contributo per l’energia verrà erogato nel 2012)? Cercheremo di capirlo seguendo il Consiglio Comunale che, ancora una volta, preannuncia tempi grami per le famiglie sandonatesi, con una probabile raffica di nuovi rincari, stavolta relativi alle tariffe delle attività sportive.

(documenti del Consiglio disponibili sul sito di Rifondazione Comunista: http://www.rifondazionesandonato.it/index_file/Page494.htm )

Dal sito del Comune, ecco gli argomenti che verranno trattati martedì:

Si comunica che, ai sensi dell’art. 24 comma 5 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, il Consiglio Comunale è convocato presso la Sala Consiliare in adunanza d’urgenza di prima convocazione per il giorno martedì 31 gennaio 2012 alle ore 20:30 e in seconda convocazione per il giorno mercoledì 1 febbraio 2012 alle ore 20:30, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del Sindaco;

2. Situazione Centro Sportivo Via Caviaga. Richiesta di trattazione in seduta consiliare da parte di un quinto dei Consiglieri Bigagnoli, Battocchio, Pasqualini, Coran, Broglia, Achilli;

3. Complessi Sportivi Comunali siti in Via Caviaga e Via Maritano – Separazione dei due centri per diversa modalità di gestione e relativi indirizzi;

4. Complessi Sportivi Comunali siti in Via Caviaga e Via Maritano – Prosecuzione provvisoria ad ACS S.r.l. – Anno 2012;

5. Internalizzazione del servizio di trasporto pubblico locale – Definizione modalità di gestione del servizio – Convenzione tra Comune di San Donato Milanese e Comune di Milano per la gestione dei servizi di trasporto pubblico locale di area urbana;

6. Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale (AQST) “Contratto di fiume Lambro Settentrionale” (L.R. 14 marzo 2003 n. 2) – Adesione e approvazione testo.

MARTEDI’ 31: CONSIGLIO COMUNALE SENZA MOZIONIultima modifica: 2012-01-30T12:31:11+01:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento