MERCOLEDì 14 MARZO, CONSIGLIO COMUNALE: ULTIMO ATTO DI QUESTA AMMINISTRAZIONE?

E’ convocato per mercoledì 14 marzo quello che forse sarà l’ultimo atto dell’attuale Amministrazione. Un Consiglio Comunale denso di punti importanti per i cittadini, tra i quali la determinazione delle aliquote IMU e addizionale IRPEF, nonchè il Bilancio e il Piano Triennale delle Opere Pubbliche:

Convocazione Consiglio Comunale   
 
 
Pubblicazione 08/03/2012 – 16/03/2012
Ultimo aggiornamento  08/03/2012
Si comunica che, ai sensi dell’art. 24 comma 3 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, il Consiglio Comunale è convocato presso la Sala Consiliare in seduta ordinaria di prima convocazione per il giorno mercoledì 14 marzo alle ore 20.30, con prosecuzione ai sensi dell’art. 24 comma 2 per il giorno giovedì 15 marzo alle ore 20.30 per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;
2. Comunicazioni del Sindaco;
3. Approvazione regolamento dell’ Imposta Municipale Propria (IMU) e determinazione aliquote anno 2012;
4. Addizionale comunale IRPEF 2012 – Definizione aliquota e soglia di esenzione;
5. Verifica quantità e qualità aree da destinarsi a residenza, nonché alle attività produttive e terziarie, ai sensi delle Leggi 167/1962- 865/1971 e 457/1978 per l’anno 2012;
6. Tariffe e contribuzioni per servizi comunali – Nuove istituzioni e/o modifiche negli elementi determinativi di tariffe in vigore;
7. Approvazione programma per l’affidamento di incarichi esterni – Anno 2012 (art. 3, comma 55, L. 244/2007);
8. Approvazione Piano delle valorizzazioni e alienazioni immobiliari per il triennio 2012-2013-2014;
9. Programmazione 2012 – 2014 – Bilancio di previsione 2012 – Bilancio pluriennale 2012/2014 – Relazione previsionale e programmatica 2012/2014. Programma triennale opere pubbliche – Approvazione.

MERCOLEDì 14 MARZO, CONSIGLIO COMUNALE: ULTIMO ATTO DI QUESTA AMMINISTRAZIONE?ultima modifica: 2012-03-12T15:59:38+01:00da luciarch
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento