IL BALLETTO DELL’ALTALENA

Bella sintesi, sul “Cittadino” di oggi, su quello che abbiamo chiamato il “balletto dell’altalena” cioè il balletto di decisioni riguardo a dove installare i giochi per bambini acquistati con l’avanzo del budget destinato ai giochi già installati lo scorso anno in vari punti di San Donato, tranne Certosa e Di Vittorio. Destinati in prima battuta a via Dossetti (decisione presa … Continua a leggere

GIOCHI PROIBITI

Il Presidente del Comitato Quartiere Certosa, Gianluca Sartore, ci ha inviato queste foto scattate stamattina ai giochi del parco di via Olona, che ci mostrano, oltre al consueto degrado della struttura e all’invasione del ghiaino a spacco nell’area dello scivolo, anche la massiccia presenza di bottiglie di vetro rotte, di sacchi della spazzatura e la chiusura dell’area-giochi con nastro bianco … Continua a leggere

18 APRILE: APERITIVO IN PIAZZA TEVERE CON ANDREA CHECCHI

Mercoledì 18 aprile, noi cittadini di Certosa avremo l’occasione di incontrare Andrea Checchi, candidato-Sindaco della Coalizione di Centro-Sinistra (PD, SEL/Verdi, IDV, lista civica “Noi per la Città”): un’occasione per potersi confrontare direttamente con lui sulle problematiche del quartiere…Tra un aperitivo e una tartina, appuntamento in piazza Tevere!

I PROGRAMMI DEI CANDIDATI-SINDACO PER CERTOSA: LUIGI GHILARDI

Dal programma del candidato-Sindaco Luigi Ghilardi (Lega Nord) estrapoliamo il capitolo dedicato a Certosa: I QUARTIERI SONO I LUOGHI PIU VICINI ALLE NECESSITA DEI CITTADINI La vita delle persone è legata al proprio territorio, ed in particolare all’entità più vicina che è il proprio quartiere, per ognuno di essi ci sono esigenze e problematiche specifiche spesso trascurate dall’Amministrazione, in oltre … Continua a leggere

“RIFIUTI ZERO”? BELLO, MA A CERTOSA SIAMO FERMI A “DISCARICA SELVAGGIA”

Anche il problema degli ingombranti scaricati davanti la scuola di via Greppi è stato ripreso in “Settegiorni” oggi in edicola. In un momento in cui tutti o quasi i candidati-Sindaco promettono, nei loro programmi, una forte attenzione verso il problema dei rifiuti e in particolare della raccolta differenziata (c’è chi vorrebbe arrivare anche ai cosiddetti “rifiuti zero”), qui a Certosa … Continua a leggere

CERTOSA QUARTIERE DI FRONTIERA

Il viaggio nei quartieri di frontiera, per Settegiorni, è cominciato da Certosa. In un soleggiato pomeriggio, di fronte a piazza Tevere come sempre invasa dai soliti bivaccatori, la brava Stefania Pellegrini ha raccolto notizie, umori, perplessità, direttamente dagli abitanti di Certosa. Grazie ancora per l‘attenzione che “Settegiorni” dedica al nostro quartiere!

ECCO TUTTI I PROGRAMMI DEI CANDIDATI-SINDACO

Con la pubblicazione sull’Albo Pretorio del Comune sono stati finalmente ufficializzati i programmi degli otto candidati al ruolo di Sindaco alle prossime Elezioni Amministrative. Il nostro blog ve li mette a disposizione, basta cliccare nella colonna di destra (AMMINISTRATIVE 2012) Buona lettura!

DISCARICHE ABUSIVE: LA POSIZIONE DI MARDEGAN

Esauriente articolo, sul “Cittadino” di oggi, sul problema delle discariche abusive in pieno quartiere Certosa, sollevato ieri (per l’ennesima volta) dal nostro blog. Interessante la replica dell’Assessore alla partita, Mardegan, il quale giudica il problema di difficile soluzione e prefigura l‘impossibilità di installare telecamere (oibò) per riprendere l’abusivismo. In realtà il Comitato di quartiere e il nostro blog hanno più … Continua a leggere

I PROGRAMMI DEI CANDIDATI-SINDACO PER CERTOSA: ANDREA CHECCHI

Anche il candidato-Sindaco Andrea Checchi (supportato da: Partito Democratico, Sinistra, Ecologia e libertà, lista civica Noi per la Città, Italia dei Valori) dedica un paragrafo del suo programma al nostro quartiere. Dato che il copia e incolla dal sito del candidato non è possibile, per ora utilizzeremo il testo pubblicato sul volantino recapitato oggi nelle caselle. Ci riserviamo di estrapolare … Continua a leggere

ORA BASTA!

Con questo cumulo di rifiuti ingombranti abbandonati si è davvero raggiunto il limite. Questa discarica abusiva fa bella mostra di sè da più di una settimana e nessuno sa chi l’abbia creata, nessuno se ne cura. Giorno dopo giorno si aggiunge qualche pezzo perchè, come abbiamo detto più volte, degrado porta degrado e altri “ecofurbetti” ne approfittano sapendo di restare … Continua a leggere