CARTA E VALORI, ATTO FINALE: NESSUN VANTAGGIO PER IL QUARTIERE, SOLO PROBLEMI

In occasione della pubblicazione del Permesso di Costruire, il “Cittadino” oggi in edicola riassume i numeri dell’operazione immobiliare che sta per prendere avvio nel nostro quartiere sull’area dell’ex “Carta e Valori”: “Il comparto del quartiere di Certosa ex Carte & Valori volta pagina: al posto dello stabilimento in disuso da anni sorgeranno due palazzine da 54 appartamenti ciascuna. Dopo l’iter … Continua a leggere

C’E’ BISOGNO DI COSTRUIRE NUOVE CASE?

Interessante articolo sul “Cittadino” in edicola oggi, riguardante l’emergenza casa nella limitrofa San Giuliano. In esso si evidenzia come, a fronte di una notevole richiesta di edilizia abitativa da parte delle fasce più deboli della popolazione, vi sia per contro una sovrabbondanza di offerta. Un grande stock di invenduto, a causa dei prezzi troppo alti, della crisi economica, del lavoro precario, … Continua a leggere

CERTOSA DIVENTERA’ UN DORMITORIO A CIELO APERTO?

Ampio articolo, sul “Cittadino” di oggi, per dare risalto all’ultima emergenza di Certosa: i senzatetto che dormono sui materassi di recupero, in mezzo alle aiuole, tra i rifiuti. Una visione choccante, un problema che non può, non deve essere rimosso e considerato solo come una banale conseguenza dell’abbattimento di Carta e Valori. “Dormiva alle 8 del mattino sui materassi impropriamente … Continua a leggere

BUGIE E VIDEOTAPE

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato del Consigliere Comunale di Rifondazione Comunista, Massimiliano Mistratta, a proposito delle affermazioni del Sindaco su Carta e Valori durante l’ultimo Consiglio Comunale: “Durante il Consiglio Comunale del 18 maggio si è discusso della petizione “Più verde e meno cemento a Certosa”, petizione sottoscritta da circa 800 cittadini per impedire la massiccia edificazione dell’are “Ex Carte … Continua a leggere

LA STAMPA LOCALE SUL CONSIGLIO DI “CARTA E VALORI”

Dopo l’articolo del “Cittadino”, eccovi una rassegna-stampa di tutti gli articoli apparsi sulla cronaca locale in questi giorni in merito all’ultimo Consiglio Comunale e alla petizione su “Carta e Valori”, partendo dal “Giorno”, proseguendo con “Settegiorni”, per finire con l’“Eco”.. Mentre i primi due articoli puntano l’attenzione sul fatto che il Sindaco è stato costretto a riportare la petizione dei … Continua a leggere

TRECENTOMILA EURO IN PIU’ PER CERTOSA

Trecentomila euro in più per riqualificare il quartiere di Certosa, oltre ai 400.000 già messi a bilancio precedentemente su richiesta del PD: questo il bottino portato a casa dopo il Consiglio Comunale del 18 maggio scorso dai cittadini di Certosa. Bottino che risarcisce solo in parte i residenti, per i quali quella dei nuovi stabili sull’area “Carta e Valori” rimane … Continua a leggere

18 MAGGIO: LA PETIZIONE SU “CARTA E VALORI” APPRODERA’ IN CONSIGLIO

Sul sito del Comune è appena stata pubblicata la data del prossimo Consiglio Comunale con il relativo ordine del giorno: “Si comunica che, ai sensi dell’art. 24 comma 3 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, il Consiglio Comunale è convocato presso la Sala Consiliare in seduta ordinaria di prima convocazione per il giorno mercoledì 18 maggio 2011 alle … Continua a leggere

LA PETIZIONE TORNA IN CONSIGLIO: L’ARTICOLO DEL “CITTADINO”

Pubblichiamo per intero l’articolo che “ll Cittadino” dedica oggi al tema della petizione su “Carta e Valori”: “L’appello lanciato nei mesi scorsi dai cittadini di Certosa che hanno dichiarato battaglia contro la portata volumetrica del piano ex Carte & Valori, si prepara a raggiungere i banchi del consiglio comunale. A tenere alta l’istanza è la minoranza, che ha presentato una … Continua a leggere

LA PETIZIONE SU “CARTA E VALORI” VERRA’ DISCUSSA IN CONSIGLIO COMUNALE!

“Chi la dura, la vince”. Potrebbe essere questo il motto del Comitato Quartiere Certosa che, dopo innumerevoli sforzi, riesce finalmente a portare la petizione su Carta e Valori, firmata da oltre 700 cittadini, in Consiglio Comunale per essere discussa, come impone lo Statuto stesso del Comune. Ripercorriamo brevemente le tappe che hanno portato a questa svolta. La Convenzione su Carta … Continua a leggere

AUTO DANNEGGIATE DAVANTI AL CANTIERE CARTA E VALORI

In via Piave, proprio davanti all’ingresso del cantiere che trasformerà il vecchio edificio industriale di Carta e Valori in un nuovo complesso residenziale, un ubriaco ha danneggiato le vetture parcheggiate, in balìa della sua ubriachezza. Se non fossero intervenuti tempestivamente i Carabinieri, i danni avrebbero potuto essere ben altri, e magari riguardare anche le persone. Ci poniamo una domanda: che … Continua a leggere