IL SUD MILANO E’ PIU’ SICURO

Il 2012 si apre con una buona notizia per San Donato e tutto il Sud Milano: un articolo pubblicato oggi sul “Cittadino” ci informa sulla situazione dei furti e delle rapine, in netto miglioramento nell’ultimo anno, confermando così il trend positivo. “Alla fine l’emergenza furti nel Sudmilano è stata arginata. Dopo l’allarme rosso autunnale, il bilancio di fine anno è … Continua a leggere

FUGA ROCAMBOLESCA PER LE VIE DI CERTOSA

Fuga col furgone (e relativo tamponamento) tra le stradine di Certosa per un pregiudicato ricercato in seguito a molte segnalazioni per truffa: Dopo una fuga rocambolesca per le vie della Zona Certosa a San Donato Milanese, un ambulante abusivo R.B. è finito in manette. Tutto è accaduto questa mattina intorno alle 11,00 quando alcuni agenti di polizia locale, durante alcuni … Continua a leggere

EFFETTO RAI SU PIAZZA TEVERE?

Al momento dell’intervista per il servizio su Certosa del TG3, il giornalista della RAI ci ha detto:”è l’unico caso che conosca di una petizione che sortisce i suoi effetti ancor prima che siano depositate le firme”. In effetti, dal giorno dell’intervista piazza Tevere sembra essere cambiata. Oggi non vi erano neppure i due personaggi superstiti che apparivano nel video del … Continua a leggere

PRESIDIO FISSO IN VIA DI VITTORIO?

“«Quanto è accaduto al bar di Bolgiano, mette in luce la necessità di una risposta urgente all’interrogazione parlamentare in cui ho chiesto un presidio fisso per via Di Vittorio». Dopo l’assalto di due rapinatori che lunedì sera hanno seminato momenti di paura alla “Caffetteria del borgo”, dove anche i malcapitati avventori hanno pagato uno scotto ai malviventi, ieri l’onorevole della … Continua a leggere

IL BUS DELLA PAURA IN PARLAMENTO

Apprendiamo dal “Cittadino” del 28.01.09 che la Lega, nella persona dell’on. Volpi, è decisa a portare l’episodio dello sparo al bus in via Di Vittorio in Parlamento: “I pullman “a rischio” di via Di Vittorio saranno oggetti di un’interrogazione parlamentare che a breve verrà presentata dall’onorevole leghista Raffaele Volpi, deciso a portare l’attenzione sul grave episodio avvenuto nei giorni scorsi, … Continua a leggere

MAXI RETATA IN VIA DI VITTORIO

“Fornivano cocaina e hascisc ai clienti del Sud Est milanese, non fermandosi nemmeno davanti alle sbarre del carcere di San Vittore, dove la droga veniva fatta entrare grazie all’aiuto di una guardia penitenziaria. Ci sono voluti due anni d’indagine serrata, ma alla fine è stata sgominata un’organizzazione criminale: al vertice c’era un “presidente”, poi gli altri componenti del sodalizio degradando … Continua a leggere