L’INQUINAMENTO DELL’ACQUA A CERTOSA E’ UN CASO ISOLATO?

Sulle pagine del “Cittadino” di oggi approda la questione dell’acqua inquinata nei box al confine con Borgolombardo. Inquinamento della falda o della roggia? Forse sapremo qualcosa di più dall’ARPA se effettuerà le analisi. In casi come questo, comunque segnalate sempre l’accaduto sia all’ARPA che al Comune. “Box allagati con acqua inquinata proveniente dalla roggia. L’allarme si è levato dai caseggiati … Continua a leggere

ANCORA SULL’INQUINAMENTO A CERTOSA

Aggiornamento sull’inquinamento della falda da parte di Daniele: “Fino a due anni fa dalla roggia intubata alle spalle del nostro condominio fuoriusciva acqua pulita che si riversava sotto di esso. Per ovviare all’inconveniente (le nostre pompe andavano 24 su 24) è stata ripristinata una chiusa a monte della roggia, nella prossimità di Milano San Martino. Vi è infatti un collegamento … Continua a leggere

STRANO CASO DI INQUINAMENTO A CERTOSA

Abbiamo ricevuto, dal nostro “affezionato lettore” Daniele Borriero, una email inquietante. Dice Daniele: “stamattina il locale box interrato del nostro condominio si è allagato, causa la rottura di una pompa. Fin qui nulla di speciale, potrebbe essere una normale routine, la pioggia, l’usura dei meccanismi della pompa… può accadere. La cosa  strana è invece che quell’acqua che risaliva dai tombini … Continua a leggere

SEMPRE PIU’ ANTENNE, SEMPRE PIU’ VICINE

Dalle pagine della cronaca locale si alza nuovamente il sipario sul problema delle antenne di telefonia mobile. Un problema che gli abitanti delle zone di confine (come in questo caso via Di Vittorio) conoscono bene. Malgrado segnalazioni e petizioni, nessuno pare folersi fare carico del problema, nè le passate Amministrazioni, nè quella attuale. Vi proponiamo uno stralcio dell’articolo del “Cittadino”, … Continua a leggere