IL MERCATO DELLA DISCORDIA

Un po’ di buon senso pare contribuire a riporre nel cassetto la strana proposta del Consigliere Cafaro, che, giorni orsono, dichiarava di voler spostare il mercato di via Di Vittorio dall’attuale sede dietro la Posta, al parcheggio retrostante la piscina.Spostamento incomprensibile e malvisto dagli ambulanti, che hanno subito avviato una raccolta firme affinchè tutto rimanga così com’è ora. Con i … Continua a leggere