SOUVENIR

Settimana scorsa, una mattina di sole, una musica dolce e dolente, dal sapore balcanico, improvvisamente entra dalle finestre aperte…erano tre bravissimi musicisti romeni, in giro per Certosa cercando qualche offerta in cambio della loro struggente musica. Così Lodovico si è fatto fotografare prima che riprendessero il cammino, salendo su un treno che li avrebbe portati con le loro fisarmoniche e … Continua a leggere