PIAZZA TEVERE PIU’ SICURA?

Riprendiamo l’articolo pubblicato sabato 14 gennaio su ”Il Giorno”, riguardante la sicurezza in P.zza Tevere. Sicuramente la situazione è migliorata grazie al pattugliamento dell’esercito in appoggio ai Carabinieri, noi del Comitato Quartiere Certosa preferiremmo aspettare nel cantare vittoria poichè questi sono mesi freddi dove le temperature non incoraggiano la vita all’aria aperta. Tra pochi mesi arriverà la primavera e solo allora … Continua a leggere

LETTERA DEL COMITATO ALLE FORZE DELL’ORDINE. LA RACCOLTA-FIRME CONTINUA A GRANDE RICHIESTA!

La lettera che il Comitato Quartiere Certosa ha predisposto per essere inoltrata alle Forze dell’Ordine locali e al Prefetto, dopo la “Serata Sicurezza”, ha riscosso un grande successo. in pochi giorni sono state superate di gran lunga le 200 firme, ma altre ne stanno arrivando. il Comitato, anche se non si tratta di una petizione ma di una raccolta-firme per dare più … Continua a leggere

BANCHETTO RACCOLTA FIRME SICUREZZA A CERTOSA

Pubblichiamo alcune foto scattate Domenica 09/10 al banchetto di P.zza Tevere allestito dal Comitato Quartiere Certosa. Ricordiamo che le firme raccolte verranno allegate alla lettera che consegneremo all’Arma dei Carabinieri Compagnia di San Donato M.se, al Corpo di Polizia Locale , al Prefetto di Milano e protocollata in Comune all’attenzione del Sindaco. Ringraziamo di cuore tutti i cittadini di Certosa … Continua a leggere

LETTERA ALLE FORZE DELL’ORDINE: METTIAMOCI UNA FIRMA!

Dopo l’ottima risposta dei cittadini alla “Serata Sicurezza” indetta dal Comitato Quartiere Certosa, il sodalizio cittadino dà seguito alle richieste dei cittadini con una lettera inviata alle Forze dell’Ordine sandonatesi, che pubblichiamo di seguito. La lettera sarà inviata, per conoscenza, oltre che al Sindaco, anche al Prefetto, dott. Gian Valerio Lombardi. Per dare maggiore efficacia alla lettera e soprattutto alle … Continua a leggere

CHE FINE FARANNO LE FIRME DEI CITTADINI SU CARTA E VALORI?

Se lo stanno chiedendo in molti, qui a Certosa: che fine faranno le firme faticosamente raccolte per la petizione “più verde e meno cemento a Certosa”? Che cosa potranno rappresentare, dopo che il Sindaco ha comunicato in diretta, durante l’ultimo Consiglio Comunale, che la Convenzione per Carta e Valori era appena stata firmata in modo definitivo? Per il nostro Sindaco, … Continua a leggere

LA PIOGGIA NON FERMA IL COMITATO

Tempo inclemente in occasione del primo banchetto del Comitato Quartiere Certosa. Sotto una pioggia costante, alcuni membri fondatori del Comitato hanno dialogato coi cittadini, si sono fatti conoscere, hanno incontrato gli aderenti, e, soprattutto, hanno raccolto firme per la petizione popolare “Più verde e meno cemento a Certosa”. In poco tempo, attraverso il porta-a-porta e con il banchetto di ieri, … Continua a leggere

CERTOSA: UN QUARTIERE DIMENTICATO

Con questo articolo, il “Cittadino” di oggi prende spunto dal nostro Comunicato Stampa per tornare sul tema della sicurezza: “«Alle nostre 200 firme protocollate in ottobre per chiedere più sicurezza a Certosa non è mai arrivata alcuna risposta». Così, i residenti dell’agglomerato urbano che circa un anno fa avevano animato una protesta che era approdata anche sul piccolo schermo, con … Continua a leggere

LA PETIZIONE SULLE PAGINE DEL “GIORNO”

La consegna delle firme in appoggio alla petizione popolare “Più sicurezza a Certosa” è arrivata sulle pagine del “Giorno”:                 L’articolo riassume bene il quadro nel quale la petizione è nata. Unico neo: la foto, che evidentemente è di archivio, in quanto nessuno ha mai fatto banchetti e la raccolta firme è avvenuta … Continua a leggere

SIAMO D’ACCORDO!

  Pubblichiamo uno stralcio di un significativo post di Giuseppe Rossetti (Comitato Campagnetta), apparso da poco sulla rete civica RecSando: Il servizio del tg regionale sulla nostra piazza Tevere trasmesso in data odierna offre l’occasione per l’ennesima constatazione che il più delle volte per ottenere un interessamento, un’azione concreta ancorché blanda delle istituzioni preposte bisogna ricorrere a sollecitazioni della cittadinanza, … Continua a leggere

UN COMMENTO “AD HOC”

Vorrei mettere in primo piano un commento, appena arrivato (di Daniele B.), che sottoscrivo in pieno. E’ riferito all’articolo del “Giorno” di cui abbiamo appena trattato. Posso solo aggiungere che i titoli non sono quasi mai scelti dal giornalista che ha scritto l’articolo. Purtroppo vengono “costruiti” per vendere e giocano spesso sul sensazionalismo o a far leva sulle paure della gente. … Continua a leggere