ORA BASTA!

Con questo cumulo di rifiuti ingombranti abbandonati si è davvero raggiunto il limite. Questa discarica abusiva fa bella mostra di sè da più di una settimana e nessuno sa chi l’abbia creata, nessuno se ne cura. Giorno dopo giorno si aggiunge qualche pezzo perchè, come abbiamo detto più volte, degrado porta degrado e altri “ecofurbetti” ne approfittano sapendo di restare … Continua a leggere

GLI INGOMBRANTI INVADONO ANCORA CERTOSA

Anche oggi dobbiamo, purtroppo, tornare sullo stesso tema: l’abbandono degli ingombranti. Svuotato, almeno per ora, il “sito” tra via Po e via Greppi, tornano alla ribalta del malcostume locale altre due postazioni: quella di via Adige, vicino alla banca, e quella, classica, di via Isonzo. Nel primo caso, ieri facevano mostra di sè mobili vari, un materasso, un televisore e perfino … Continua a leggere

NIENTE DI NUOVO…SOTTO IL SOLE

Niente di nuovo sotto il sole, anzi, il solito pattume. Il nostro blog è stato in pausa per un breve tempo e, alla riapertura, ecco come si presenta il solito angolo tra via Po e via Greppi, ormai scambiato da qualcuno per una discarica a cielo aperto: Un divano, mobilia, uno stenditoio, assi di legno, il coperchio di un aspirapolvere … Continua a leggere

CERTOSA DIVENTERA’ UN DORMITORIO A CIELO APERTO?

Ampio articolo, sul “Cittadino” di oggi, per dare risalto all’ultima emergenza di Certosa: i senzatetto che dormono sui materassi di recupero, in mezzo alle aiuole, tra i rifiuti. Una visione choccante, un problema che non può, non deve essere rimosso e considerato solo come una banale conseguenza dell’abbattimento di Carta e Valori. “Dormiva alle 8 del mattino sui materassi impropriamente … Continua a leggere

BRIC – A – BRAC NEL SOLITO POSTO

Chi volesse prendere visione di un po’ di oggettistica messa “a disposizione” da qualche abitante del quartiere (o da qualche impresa di pulizie e sgomberi) come in un mercatino di bric-à brac, non dovrebbe far altro che recarsi al solito posto: via Po angolo via Greppi. L’esposizione, finchè qualcuno non chiamerà l’ACS per rimuovere il tutto, è ad orario continuato… … Continua a leggere

“PULIAMO CERTOSA” SULLE PAGINE DEL “CITTADINO”

Grande spazio, sul “Cittadino” in edicola oggi, all’iniziativa del Comitato Quartiere Certosa, con carrellata di foto. Ecco alcuni brani dell’articolo: “Un pomeriggio per pulire il quartiere. Una squadra formata da una quindicina di volenterosi sandonatesi di Certosa, come annunciato nei giorni scorsi, sabato si è puntualmente messa all’opera, al fine di partire alla caccia di cartacce, bottiglie e ingombranti che … Continua a leggere

“PULIAMO CERTOSA”: LE FOTO DI LAURA

…Per chi non ne avesse abbastanza, ecco le foto scattate da Laura Ferrari:     Il ritrovo ai giardini di via Olona                   Televisore stazionante in loco da circa 10 giorni             Ravanando tra le rampicanti di via Greppi               Sorprese … Continua a leggere

ABBIAMO PULITO CERTOSA!

Sabato 9 aprile, come annunciato, si è svolta la prima edizione di “PULIAMO CERTOSA”, l’iniziativa del Comitato Quartiere Certosa che aveva come scopo quello di accendere i riflettori sulla situazione dei rifiuti e del decoro urbano del quartiere. Ai membri del direttivo del Comitato si sono affiancati diversi cittadini, oltre ad alcuni iscritti al Comitato. Una ventina di persone in tutto … Continua a leggere

LA “GAZZETTA” DIVENTA “SETTEGIORNI” MA PARLA SEMPRE DI NOI

La “Gazzetta del sud Milano” si trasforma e diventa “Settegiorni“, settimanale di cronaca locale in edicola il venerdì. Cambia anche il direttore: lascia Baccinelli e subentra Francesco Amodei, ma l’attenzione verso il nostro blog e verso Certosa evidentemente non viene meno. Ecco il bell’articolo sulla discarica abusiva di via Olona, il cui responsabile è stato scoperto grazie alla collaborazione di … Continua a leggere

I VIGILI TROVANO UN RESPONSABILE DI “DISCARICA SELVAGGIA”

Grazie al senso civico dei lettori del nostro blog, e in particolare di Serena, i Vigili Urbani hanno potuto smascherare il responsabile dell’ennesima “discarica selvaggia” di Certosa, come apprendiamo con soddisfazione dall’articolo del “Cittadino” di oggi: “Recuperata la spazzatura selvaggia scaricata a ridosso di Ferragosto a San Donato. I “blogger” hanno fotografato l’inquinatore in azione e hanno pubblicato sul social … Continua a leggere